Valori medi e andamento del settore immobili commerciali

Continua il trend negativo del mercato immobiliare non residenziale della zona di Ravenna e provincia: dopo il crollo del biennio 2013-2014, il confronto fra 2014 e 2015 è meno disastroso, ma fa comunque segnare dati in recesso in ogni settore, in particolare: -5,2% nel settore terziario (uffici e istituti di credito), -6,5% nel settore commerciale (negozi, centri commerciali e alberghi) e -7,9% in quello produttivo (nel quale sono considerate le compravendite di capannoni e industrie).

Decisamente migliore la situazione se si considera il solo comune di Ravenna, in cui si registra un aumento delle compravendite nel 2015, rispetto al 2014, in 2 settori su 3: +5,8% nel terziario e addirittura +14,2% nel commerciale, mentre rimane in negativo il dato relativo al settore produttivo, -6,3%. In generale, dunque, tutti i valori si mantengono entro i 10 punti percentuali, sia in positivo che in negativo, segno di uno stabilizzarsi del mercato, rispetto al ben peggiore biennio 2013-2014.

Per un approfondimento sui prezzi medi di vendita e affitto, nelle varie zone del Comune di Ravenna CLICCA QUI e SCOPRI SUBITO.

Gli annunci di immobili commerciali: Capannoni, Uffici, Negozi, Licenze e Attività